Online dating. Come ti scrivo un profilo fallimentare

OK, parliamo di online dating, che non so neanche se ha un nome in italiano. Siti di incontri mi sembra uno di quei posti dove le coppie sposate vanno con le mascherine, tipo le pubblicità porno dei numeri 144 che si vedevano negli anni ’90 (ricordo che io stavo su fino a tardi solo per vedere una che leccava una cornetta del telefono o se la passava sui capezzoli. Forse inconsciamente stavo ancora cercando di auto-curarmi…)

Come la maggior parte dei gay là fuori, ne so qualcosa Continua a leggere

LONDON week 17 – muschi e licheni nel frigo, cene svuota frigo.

La regola è: apri il frigo e butta in padella qualsiasi cosa sia ad un passo dal diventare verde, peloso e vivente.

Se sei single, smemorato, sfatigato, sprovveduto e con dei seri problemi nel fare la spesa ciò può essere molto utile, anche solo per evitare i sensi di colpa che poi ti attanaglierebbero di notte per aver gettato nella pattumiera ingenti quantità di cibo mentre i bimbi in Uganda muoiono di fame.

La creazione di oggi (dettata da necessità che da fantasia) è stata:
Continua a leggere